Gli Orientamenti Congressuali del XXVI Congresso Provinciale delle ACLI di Roma

“I nostri oggetti sono i beni relazionali. Nei nostri laboriosi giorni incontriamo volti e storie. La macro-storia la incrociamo nelle micro-storie di chi si rivolge a noi condotto da un bisogno e da una fragilità. Il Sistema ACLI di Roma guarda alla realtà territoriale dal punto di vista dei soggetti e non dei numeri. Delle vite incarnate e non delle statistiche”.

Le ACLI di Roma si apprestano a celebrare il XXVI Congresso Provinciale dal titolo Tra visione e concretezza: viviamo il presente, costruiamo il domani. Le ACLI di Roma per una comunità inclusiva, equa e generativa, in programma sabato 7 marzo, presso il Centro Agroalimentare di Roma (CAR), in via Tenuta del Cavaliere 1, Guidonia.

Non un semplice adempimento ma un’occasione storica per rideclinare nel presente la mission aclista delle origini. Un prezioso momento di riflessione, rilancio di progettualità e messa a punto di strategie, che coinvolgerà dirigenti, operatori di servizi, iscritti, volontari e tecnici, con l’obiettivo di rigenerare le energie per ricucire le fratture che attraversano il vasto e molteplice tessuto urbano e metropolitano di Roma, e per continuare ad essere artigiani di fraternità.

Qui gli orientamenti congressuali

LINKEDIN
Share
INSTAGRAM