L’Ottobrata Solidale si incontra con la Settimana della Famiglia

Il tema della famiglia, analizzato a 360° gradi, in tutte le sue sfide e difficoltà quotidiane, è sulla lente d’ingrandimento della terza settimana della quinta edizione della “Ottobrata Solidale” .

Venerdì 25 ottobre, presso il Teatro San Marco, a partire dalle 16:0, si terrà l’evento “Bene comune: per un’economia a misura di famiglia”, realizzato in collaborazione con la “Settimana della Famiglia”, promossa dalla Pastorale familiare del Vicariato di Roma e dal Forum delle associazioni familiari del Lazio.

Ricco il programma del pomeriggio, che dopo una tavola rotonda incentrata sul binomio famiglia ed economia, vedrà l’associazione “Mare Vivo” curare dei laboratori sul plastic free, dedicati ai bambini. A seguire lo spettacolo teatrale “Per te papà”.

Sempre in collaborazione con la “Settimana della Famiglia”, sabato 26 ottobre, a partire dalle 10:30, al Centro Culturale “Elsa Morante”, le voci del quartiere, delle Istituzioni, delle associazioni familiari e del mondo della cultura, si danno appuntamento per l’evento  “La famiglia al centro…dal centro alla periferia”.  Un incontro ideato con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle periferie e ragionare sulle possibili azioni da mettere in campo per contrastare la povertà educativa.

L’evento prosegue nel pomeriggio, presso la “Parrocchia San Giuseppe Da Copertino” con le attività del progetto “Be.Bi. Benessere per i Bimbi”. In programma  laboratori di animazione ed educazione alimentare che avranno come protagonisti i più piccoli. Per i più grandi invece, diversi workshop che analizzeranno determinate tematiche legate al nucleo familiare. Si conclude in grande stile con lo spettacolo d’intrattenimento “Tutte le buche portano a Roma 2.0” a cura di Fabrizio Giannini.

 

 

LINKEDIN
Share
INSTAGRAM