Le ACLI di Roma aderiscono alla giornata di preghiera e digiuno dell’11 marzo

LE ACLI DI ROMA ADERISCONO ALLA GIORNATA DI PREGHIERA E DIGIUNO DELL’11 MARZO. ALLERTATO TUTTO IL SISTEMA, SI PREGHI ANCHE DA CASA

Le ACLI di Roma aps accolgono con gratitudine l’invito del Cardinale Vicario Angelo De Donatis che ha chiesto a tutti i cristiani di Roma, di offrire una giornata di preghiera e di digiuno, mercoledì 11 marzo 2020, per invocare da Dio aiuto per la nostra città, per l’Italia e per il mondo.

Inviteremo tutto il Sistema delle ACLI di Roma a unirsi in preghiera con il Cardinale vicario anche dalle proprie abitazioni. Una mobilitazione silenziosa al fianco della Chiesa di Roma soprattutto in un momento difficile e di sofferenza come quello che stiamo attraversando.

LINKEDIN
Share
INSTAGRAM