Immedesimiamoci in Maria, che depose il suo Figlio nella mangiatoia, perché non c’era posto in una casa. Con lei e con San Giuseppe, suo sposo, teniamo lo sguardo rivolto al Bambino Gesù. Il suo sorriso, sbocciato nella notte, disperda l’indifferenza e apra i cuori alla gioia di chi si sente amato dal Padre che è nei cieli.

1 Dicembre 2019, Papa Francesco in occasione della visita al Santuario  di Greccio (Rieti).

Pensiamoci

  • di Lidia Borzì “Niente sarà più come prima”: quante volte abbiamo sentito – e magari anche detto – questa frase negli ultimi due mesi. Al di là della retorica, purtroppo,  ...leggi tutto >>

Appuntamenti

LINKEDIN
Share
INSTAGRAM